Giornata mondiale dell'acqua

published on 21 March 2018
Il 22 Marzo è la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita dalle Nazioni Unite per sensibilizzare sul rispetto e la necessità di preservare questo elemento così prezioso per la sopravvivenza dell’uomo e degli ecosistemi.

Particolare attenzione è riposta sul tema degli sprechi: circa un terzo della popolazione mondiale infatti non ha ad oggi accesso a servizi igienici adeguati e in milioni ancora non hanno a disposizione il fabbisogno quotidiano di acqua potabile.

Tra le iniziative indispensabili, da riproporre in occasione di questa giornata, l’utilizzo delle soluzioni che si trovano in natura per ridurre le inondazioni, la siccità e l'inquinamento delle acque: il ciclo naturale dell’acqua è infatti compromesso, con conseguente riduzione della disponibilità di acqua dolce e impoverimento dei suoli, dei corsi d’acqua e degli ecosistemi.

Indispensabile quindi riconoscere all’acqua dei diritti universali, che le permettano di rimanere immune ad un uso scriteriato e dannoso a lungo termine per tutto il genere umano, e che tutti gli stati del mondo devono impegnarsi a rispettare.

Il tema della giornata del 2018 sarà infatti “Nature for Water”: l’accento viene posto sull’importanza della natura e del verde per il rispetto del naturale corso degli ecosistemi, con la proposta di impiantare nuove foreste e nuove aree verdi.